Rateizzazione del canone d'affitto e delle spese
( Su richiesta dell'assegnatario, o di un suo rappresentante munito di mandato scritto, valutate le condizioni di difficoltà, l'ente proprietario può concedere dilazioni o rateizzazioni per il pagamento del canone e delle spese per i servizi. urn:nir:regione.lombardia:legge:2009-12-04;27~art34 )

Iter

Se sussistono i requisiti previsti dalla normativa, l'ente proprietario emana apposito provvedimento per autorizzare la rateizzazione del canone d'affitto e delle spese di locazione. Se, invece, mancano i presupposti, rigetta la domanda dandone comunicazione al richiedente.

Per gli inquilini di alloggi destinati a servizio abitativo pubblico di proprietà non comunale la domanda deve essere presentata direttamente all’ente proprietario.

Durata massima del procedimento amministrativo
30 giorni
Pagamenti
La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Moduli da compilare e documenti da allegare
Domanda di rateizzazione del canone di affitto e delle spese di locazione in arretrato per alloggio ERP
Copia del documento d'identità
Ultimo aggiornamento: 20/12/2018 14:05.36