Chiedere il rilascio della tessera elettorale

Chiedere il rilascio della tessera elettorale

La tessera elettorale è il documento ufficiale con cui i cittadini dello Stato italiano possono votare. È un documento personale e permanente, valido sino all’esaurimento degli spazi previsti per le timbrature a prova dell’avvenuta partecipazione al voto (18 in totale).

La tessera elettorale è contrassegnata da una serie e da un numero identificativi e contiene:

  • i dati anagrafici dell'elettore
  • la sezione elettorale di appartenenza
  • la sede dove votare
  • i collegi elettorali di appartenenza.

La tessera elettorale deve essere presentata al seggio insieme a un documento di riconoscimento: per questo motivo, prima delle elezioni, è importante controllare di possedere la tessera elettorale e l'indirizzo in essa riportato.

Approfondimenti

Rilascio della tessera

La tessera elettorale dovrà essere ritirata presso l’ufficio elettorale nel periodo delle consultazioni elettorali:

  • dai nuovi residenti
  • da coloro che compiono 18 anni
  • da coloro che acquistano il diritto di voto in seguito all’acquisto della cittadinanza italiana.

Chi ha trasferito la residenza dovrà consegnare la tessera del Comune precedente al momento del ritiro della nuova tessera elettorale.

Duplicato della tessera

Occorre chiedere una nuova tessera, se quella precedente:

  • è stata smarrita
  • è stata rubata
  • è inutilizzabile perché deteriorata.

Il servizio è disponibile solamente nel periodo delle consultazioni elettorali.

Aggiornamento dell'indirizzo di residenza

L’elettore riceve per posta, al proprio indirizzo, i dati aggiornati apposti su un’etichetta da applicare sulla tessera.

Se ci si accorge di possedere una tessera elettorale con un indirizzo da aggiornare o inesatto, occorre recarsi in Comune per farsi rilasciare apposito talloncino adesivo da applicare.

Puoi trovare questa pagina in

Ultimo aggiornamento: 10/07/2018 10:22.59